Conoscere Dr. Hauschka parlando della routine detersione viso

Come qualcuno di voi sa,  ho avuto l'occasione di partecipare ad un incontro organizzato presso l'erboristeria LaBouganville di Roma, con la Beauty Specialist di Dr. Hauschka.

Tema dell'incontro la skin-care viso.

Inutile raccontarvi che alla richiesta di Caterina -la Beauty Specialist- su quali prodotti utilizzassi per la routine viso abituale, la mia espressione è stata del tipo: 'Scusa, ma non basta solo l'acqua?'

Mi era sembrata la risposta più corretta: nella detersione l'acqua è imprescindibile!

Tuttavia siamo ben consapevoli che non è sufficiente per una detersione profonda. Questo a maggior ragione per il viso che, come le mani, è tra le parti del corpo maggiormente esposte agli agenti atmosferici.

Come costruire una buona routine viso utilizzando cosmetici bio?

Tornando alla mia risposta esitante, la verità è che, prima di passare alla cosmesi bio, le mie idee sulla skin-care erano davvero caotiche.

Da una parte, in passato, ho provato ad essere una persona responsabile facendomi aiutare da un'amica cosmetologa. Tuttavia i prodotti indicati, hanno dimostrato di avere un INCI non esattamente bio.

Dall'altra, vinta dalla mia pigrizia, sono passata all'atteggiamento del 'metto quello che capita e via'.

Così, incontrare un'esperta di un brand della cosmesi bio più prestigiosi in commercio, è stata non solo una grande emozione, ma un'occasione per affrontare un tema importante come la skin-care, spesso trattata con troppa disinvoltura (un po' tipo me).

In una giornata dedicata alla bellezza del viso, insieme alle clienti che hanno partecipato all'evento, abbiamo ricevuto, non solo una consulenza personalizzata, ma anche un bellissimo trattamento viso completo: una vera e propria coccola!

Qual è la filosofia del Dr. Hauschka?

Uno dei punti imprescindibili di una buona skin-care è la detersione viso.

Per Dr. Hauschka 'la pelle per riattivarsi, ha bisogno di una buona routine fatta di detersione e tonificazione sia la mattina che la sera'.

La sera in particolare, non occorre aggiungere nient'altro poiché 'la pelle apprezza un trattamento privo di grassi che le permette di respirare' quindi di rigenerarsi'!

Per la mattina invece, aggiungere un prodotto adeguato a proteggere la pelle dall'aggressione dagli agenti esterni, è necessario.

Un esempio di routine detersione base

Facciamo un riepilogo prendendo ad esempio la mia routine viso, con indicazione di Pelle Sensibile, con discromie.

Mattina: Crema detergente+Lozione tonificante+Crema alla rosa light

Sera: Latte detergente(anche per rimuovere il make up) +Lozione tonificante

La crema detergente a base di calendula, iperico e antillide, combinata alla farina di mandorla, svolge una delicata azione purificante sulla pelle. La crema va emulsionata con acqua tiepida e applicata sul viso umido, senza strofinare (non è un peeling), tamponando con movimenti leggeri, partendo dal centro del viso verso l'esterno e sciacquata con abbondante acqua tiepida.

La lozione tonificante è il trattamento base rinforzante a base di piante officinali come l'amamelide e l'antillide.Va vaporizzata dopo la detersione, premendo delicamente con le mani per un migliore assorbimento ed è la base imprescindibile per veicolare i principi attivi della crema giorno.

Costruire un trattamento personalizzato

Costruire un programma di trattamento personalizzato in base alle esigenze della propria pelle è, per Dr. Hauschka, il modo migliore per realizzare una cosmesi che rispetti i processi di rigenerazione spontanea. Questo vale per la skin-care donna, anche uomo.

Proprio per questo Dr.Hauschka mette a disposizione dei propri clienti, sia nei punti vendita autorizzati, che nei centri estetici specializzati, una consulenza dedicata alle vostre esigenze.

In alternativa, sul sito www.drhauschka.com, vi guida passo passo nell'esecuzione di un test di auto-valutazione, nella sezione dedicata al Test Online sulla Pelle.

Potrete finalmente salutare anche voi le brutte abitudini sulla skin-care viso.

Share the Bio...
Share on Facebook
Facebook
20Pin on Pinterest
Pinterest
0Email this to someone
email

Lascia un commento